La spudorata verità sulle pillole per l’erezione acquistabili senza la ricetta medica

Internet è invaso da numerose pillole per l’erezione, acquistabili senza la ricetta medica in farmacia, che prometto di rivolvere difficoltà erettive e di migliorare l’erezione senza rischi e senza effetti collaterali. Ma è davvero così? Migliorano l’erezione? Sono realmente sicure?

Prima di imbattersi alla ricerca di pillole o farmaci per la disfunzione erettile senza ricetta medica, o di rimedi naturali alternativi, è sicuramente meglio che tu abbia le idee ben chiaro riguardo queste pillole e su tutti i pericoli nascosti che, i siti dove le puoi acquistare, non ti vogliono far sapere.

Lo scopo di questo articolo è di svelarti la verità sulle pillole per l’erezione in farmacia senza ricetta, e di illustrarti come migliaia di uomini hanno già risolto i problemi di erezione tra le lenzuola senza utilizzare pillole di nessun genere né farmaci.

Le difficoltà di erezione durante il rapporto sessuale possono sorgere per via di cause organiche, ovvero problemi fisici, oppure molto più speso per via di cause psicologiche, ovvero blocchi mentali o stati d’animo che durante il rapporto sessuale impediscono una regolare erezione anche in soggetti sani.

L’erezione del pene è il risultato di uno stato psicologico chiamato eccitazione mentale. L’eccitazione fa produrre nel cervello dell’uomo segnali bio-elettrici e neuronali diretti alla zona genitale. Questi promuovono la produzione di ossido nitrico e il rilassamento della muscolatura liscia nei due corpi cavernosi che compongono l’asta del pene. I corpi cavernosi, a loro volta, trattengono il sangue spinto dall’iniziale eccitazione mentale e si gonfiano rendendo il pene duro e in posizione eretta.

Detto questo, è facile intuire che per avere una buona erezione non è sufficiente essere a letto con la propria compagna nuda, e non è nemmeno sufficiente essere in perfette condizioni di salute fisica, perché bisogna anche essere mentalmente eccitati e sicuri di sé durante il rapporto. Infatti, molto spesso, il vero problema sta nelle emozioni sbagliate durante il rapporto e non nella zona genitale.

Quali sono le cause fisiche di disfunzione erettile?

La disfunzione erettile colpisce oltre 3 milioni di italiani di ogni età (fonte ASS.A.I.), dai 20 anni (disfunzione erettile giovanile) ai 60 anni e oltre. Un tempo quetso disturbo veniva chiamato impotenza sessuale maschile, e consiste nella difficoltà nell’ottenere o mantenere l’erezione del pene durante il rapporto, rendendo quest’ultimo insoddisfacente per uno o entrambi i partner.

Molti problemi di salute possono incidere negativamente sull’afflusso di sangue al pene, rendendo l’erezione difficoltosa. Dagli esami medici specialistici presso l’urologo o l’andrologo possono scaturire cause fisico-organiche come:

  • Cause traumatiche in seguito a interventi chirurgici ai genitali e traumi al pene (disfunzione erettile post-traumatica).
  • Scompensi cardiaci, circolatori e vascolari come arterosclerosi, ipertensione, ipotensione, diabete non controllato il quale può dar luogo alla cosiddetta disfunzione erettile vasculogenica.
  • Disfunzioni neurologiche che compromettono l’azione di controllo del cervello sul pene, e di conseguenza l’eccitazione mentale che dovrebbe “scendere” alla zona genitale per avviare l’afflusso di sangue nel pene. Fra queste problematiche vi sono il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla, ictus, uso o abuso di alcolici o stupefacenti, traumi alla colonna vertebrale, ernia discale, iperlordosi, scogliosi accentuata, nonché l’effetto collaterale di psicofarmaci antidepressivi e ansiolitici (disfunzione erettile neurogenica).
  • Squilibri ormonali come l’ipertiroidismo, l’ipotiroidismo, la sindrome di Cushing e l’ipogonadismo, nonchè da una bassa produzione di testosterone tipico dell’età avanzata e di uno stile di vita sedentario (disfunzione erettile ormonale).
  • Alterazioni anatomiche dell’asta del pene come la malattia di Peyronie (disfunzione erettile anatomica).

Quali sono i blocchi mentali che impediscono una regolare erezione?

Come abbiamo visto prima, l’erezione del pene è provocata dalle emozioni del maschio durante il rapporto con la partner. Avere il desiderio di fare sesso con lei non è sufficiente, perché l’uomo deve anche essere mentalmente eccitato. E per essere veramente eccitato deve sentirsi sicuro di se stesso, a proprio agio e non avere nessuna forma di preoccupazione.

Ciò detto, le cause psicologiche di disfunzione erettile più comuni sono:

  • il timore di non riuscire a soddisfare la partner (detta ansia da prestazione sessuale);
  • bassa autostima sessuale e insicurezza sessuale;
  • lo stress (problemi di erezione da stress);
  • i conflitti e le incomprensioni nella coppia, tra cui anche la mancanza di intesa sessuale tra i partner;
  • il conflitto di valori (frequente durante le scappatelle, i tradimenti e il sesso a pagamento);
  • la preoccupazione durante il rapporto di poter avere difficoltà erettive perché già avute durante i rapporti sessuali precedenti.

L’ansia, l’insicurezza, e la preoccupazione creano una tensione mentale durante il rapporto che impedisce all’uomo di eccitarsi mentalmente con forza, anche se in quel momento vorrebbe fare sesso.

Questa tensione mentale restringe le vene e i capillari, creando difficoltà di circolazione sanguigna nel pene. Ma il problema principale, è che impedisce un’eccitazione forte e pura, e venendo a mancare questa verrà poi a mancare il segnale da parte del cervello di inviare sangue nei corpi cavernosi per portare il pene in erezione.

È per questo motivo che molti uomini hanno problemi di erezione anche se fisicamente stanno bene. E per lo stesso motivo molti uomini mi dicono di avere difficoltà erettive solo durante il sesso con la donna, quando vengono coinvolte molte emozioni, ma non durante la masturbazione solitaria quando invece ci si sente più sereni e sicuri di sé.

Le pillole per l’erezione in farmacia senza ricetta risolvono il problema?

Le pillole farmacologiche come il Viagra, il Cialis, il Levitra e lo Spedra fanno parte degli inibitori dell’enzima fosfodiesterasi PDE5. Questi farmaci non provocano l’erezione del pene, come raccontano sui tanti siti dove le puoi acquistare senza ricetta, o anche in quei siti che si spacciano come farmacie online. Servono invece su soggetti anziani con problemi erettivi dovuti all’enzima fosfodiesterasi.

Il farmaco serve solo per bloccare per alcune ore questo enzima e permettere, nel frattempo, una regolare erezione se il soggetto non presenta altri problemi di salute ed è mentalmente eccitato. Se invece è teso o preoccupato, allora non può ottenere l’erezione nemmeno prendendo le pillole (questo i venditori di pillole non te lo dicono, ma è ben specificato nel foglio illustrativo di ciascun farmaco e lo sanno anche i medici).

Queste pillole possono interagire male con l’assunzione di altri farmaci o alcool. Inoltre possono provocare effetti collaterali durante il rapporto, e se assunti al di fuori di reali necessità portano in fretta a una dipendenza psicologica verso il farmaco, da cui poi è difficile venirne fuori e con conseguenze catastrofiche sulla propria autostima sessuale e sui problemi erettivi di tipo psicologico.

Le pillole senza ricetta sono uguali a quelle con la ricetta medica?

No, le pillole acquistabili in farmacia richiedono sempre la presentazione della ricetta medica e sono i farmaci originali. Le pillole acquistabili senza ricetta medica si trovano su internet, hanno un costo inferiore rispetto a quelle della farmacia e non richiedono la ricetta medica per il semplice motivo che non si tratta dei farmaci originali.

Anche se i siti web sono fatti molto bene, e ti mostrano foto di dottori in camice e improbabili test scientifici mai realmente effettuati, si tratta in realtà di copie illegali prodotte in paesi del terzo mondo dove non esistono rigorosi controlli sulla qualità del prodotto.

Durante numerosi sequestri da parte dei Carabinieri del N.A.S., e durante alcuni controlli da parte di Altro Consumo su queste pillole per l’erezione senza ricetta, sono state trovate numerose sostanze tossiche per l’organismo non dichiarate in etichetta e infatti i casi di intossicazione non sono pochi. Gli stessi andrologi e urologi sconsigliano di acquistare pillole acquistabili online, per via dell’elevatissima pericolosità per la salute.

Le pillole e i rimedi naturali senza ricetta funzionano e sono sicuri?

Tutte le pillole che si propongono come Viagra naturale, prodotti da erboristeria, cibi afrodisiaci, o come alternativa naturale ai farmaci per la disfunzione erettile, non richiedono la presentazione della ricetta medica perché non sono prodotti farmacologici.

Tuttavia, anche in questo caso, bisogna fare estrema attenzione perché:

  • I pochi test effettuati sull’efficacia dei rimedi naturali sono sponsorizzati dalle stesse multinazionali che li producono e commercializzano. Perciò non sono studi attendibili e credibili.
  • Molti test effettuati in modo indipendente nelle università, e con rigorosi criteri di valutazione medico-scientifica, hanno dimostrato che tutti questi rimedi naturali e pillole senza ricetta sono del tutto inefficaci nel migliorare l’erezione.
  • Anche se sono prodotti di origine naturale, possono comunque provocare effetti collaterali anche più gravi di quelli dei farmaci regolari.
  • Il fatto che siano di origine naturale trae spesso in inganno e fa credere che “se è naturale non può nuocere”, ma la realtà dei fatti è che contengono spesso sostanze farmacologiche o tossiche non dichiarate in etichetta e il sovra-dosaggio di alcuni elementi, anche solo se vitamine e minerali, può dare luogo a gravi conseguenze per l’organismo!
  • Anche moltissime pillole naturali senza ricetta medica sono state ritirate dall’acquisto dopo i controlli e molte sono ancora in circolazione con un nome differente.

Esistono pillole per risolvere i problemi di erezione psicologici?

No, nessuna pillola farmacologica acquistata in farmacia, o acquistata online senza ricetta, o rimedio naturale, può migliorare l’erezione se il problema erettivo è dovuto ad ansia o preoccupazione durante il rapporto sessuale.

Sui siti dove vendono le pillole senza ricetta ti fanno credere che il loro prodotto ti garantirà erezioni più dure e durature, e che poi ti sentirai sicuro di te stesso e senza preoccupazioni.

Tuttavia, quest’ultimo è soltanto un messaggio ingannevole e non corretto dal punto di vista medico-scientifico del meccanismo dell’erezione del pene.

Come puoi migliorare l’erezione senza utilizzare pillole o farmaci?

Se il disturbo erettivo è causato da gravi problemi fisici, allora bisogna seguire le indicazioni nel medico curante per risolvere il problema di salute che causa la disfunzione erettile.

Se invece l’impotenza è causata da problemi lievi come la sedentarietà, o da blocchi psicologici durante il rapporto come l’ansia e la preoccupazione, si possono utilizzare questi rimedi sicuri e alternativi a farmaci e pillole varie senza ricetta.

Per migliorare la circolazione sanguigna segui questi rimedi:

  • Evita di mangiare troppi carboidrati derivati da pasta, pane, focacce e pizza poiché contenenti troppo glutine che causa obesità e problemi circolatori.
  • Equilibra il consumo di carboidrati con la giusta quantità di proteine e grassi naturali.
  • Evita i cibi industriali, i grassi idrogenati e vegetali, i cibi e le bevande molto zuccherate, i cibi contenenti molto sale. Questi alimenti ostruiscono le vene e le arterie alimentando i problemi di circolazione del sangue e i problemi erettivi.
  • Bevi almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, consuma frutti oleosi come le mandorle e le noci, e mangia frutta e verdure fresche per apportare vitamine del gruppo C, E, e omega 3 che migliorano la fluidificazione del sangue e la circolazione.
  • Se bevi spesso alcolici è meglio se smetti, perché esiste una forte relazione tra la comparsa di problemi di erezione e alcol. Bere alcolici prima dei rapporti sessuali induce torpore mentale e alimenta le preoccupazioni, causando disfunzione erettile.
  • Fai attività fisica con regolarità preferendo le attività anaerobiche. La sedentarietà non fa solo ingrassare, ma indebolisce l’apparato cardio-respiratorio e provoca difficoltà di circolazione sanguigna che si riflettono sulla funzionalità dell’erezione. Inoltre essere sedentario fa calare il testosterone con conseguenze negative sul desiderio sessuale, sull’eccitabilità e di conseguenza sul meccanismo erettivo. Fare attività fisica potenzia il cuore, la respirazione, migliora la circolazione del sangue, fa bruciare i grassi e fa aumentare i livelli del testosterone favorendo l’eccitazione e l’erezione del pene.

Per evitare di essere tesi o preoccupati durante il rapporto, e per migliora la sicurezza interiore e l’eccitabilità che provoca l’erezione, segui questi rimedi:

  • Utilizza le tecniche mentali per elevare la sicurezza interiore durante i rapporti, elevare l’autostima sessuale e aumentare il livello di eccitazione mentale che puoi provare durante i rapporti. In questo modo avrai sempre una buona erezione durante i rapporti, ti sentirai sereno, molto eccitato e l’erezione comparirà più velocemente, con maggiore durezza e per tempi più lunghi.
  • Utilizza gli accorgimenti mentali più appropriati, per evitare di essere focalizzato sullo stato della tua erezione durante il rapporto ed evitare di perderla a causa di questa preoccupazione costante.
  • Alleati con le tecniche fisiche per migliorare l’afflusso di sangue al pene e per elevare la produzione di testosterone da parte del tuo organismo.

Migliaia di uomini hanno risolto i loro problemi erettivi e migliorato notevolmente la capacità erettiva durante il sesso, utilizzando un metodo completo di tecniche mentali e fisiche per l’erezione, e in questo modo hanno evitato la grande delusione e i pericoli nascosti dei farmaci e di tutte le pillole per l’erezione senza ricetta.